I COLORI NELL’ASCESI ARTISTICA

Quello dei colori è un linguaggio antico, ancestrale che parla ad una parte di del nostro composto, quello più sottile e difficilmente indagabile: i colori infatti parlano direttamente con il nostro inconscio. In natura hanno una corrispondenza con altri colori che si trovano su altri piani di esistenza in quanto sconfinano dallo spettro elettromagnetico che conosciamo, includendo intervalli non visibili all’occhio umano. L’Universo è pura energia in movimento e le sue vibrazioni possono essere percepite come colori o come suoni, in una scala di piani e dimensioni che può collegarci a Mondi differenti dal nostro. L’uomo è composto della stessa materia dell’Universo e proprio per questo gli è possibile salire questa scala, che è poi la via per l’evoluzione spirituale. Il collegamento a questi Mondi può essere creato attraverso un sapiente uso del colore e dell’arte. Attraverso l’esperienza dei monaci iconografi e di chi è riuscito a raccogliere questa Tradizione riportandola a noi, veniamo a conoscenza di un differente modo di concepire la creazione artistica, non più una semplice rappresentazione della realtà naturale, ma la rappresentazione di un’altra realtà, più elevata e solo apparentemente lontana da noi, una realtà contattabile. Nelle icone sacre troviamo proprio questo incontro tra umano e divino, attraverso l’irradiazione di un’esperienza fatta in prima persona dall’iconografo, che riproduce una realtà per rendere la sua esperienza possibile anche ad altri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.