IL CICLO CAVALLERESCO E LA CERCA DEL GRAAL

L’incontro di giovedì 22 maggio – ore 21.00 – presso la Biblioteca Lazzerini, sarà tenuto dal dr. Massimiliano Galastri e introdurrà il pubblico all’analisi del complesso simbolismo graalico. L’incontro verterà su uno dei romanzi che hanno “fatto la storia” del Graal, ovvero il Parzifal di Wolfram Von Eschenbach.

Holy_Grail_Tapestry_2
Ben oltre il semplice riferimento al Graal come l’Antica Coppa, la Bevanda di Immortalità, il Vaso dell’Ultima Cena, gli autori del Ciclo cavalleresco come Robert de Boron, Chrétien de Troyes, il già citato Wolfram Von Eschenbach, e tanti altri, mossero le coscienze dei loro contemporanei – e di uomini e donne di secoli futuri – verso un nuovo senso dell’”Avventura” e della “Cerca”. In particolare, gli autori di questi indimenticabili romanzi coniarono una nuova figura archetipica di Cavalleria e additarono dietro una foresta intricata fatta di un ricco simbolismo, sull’arduo sentiero della battaglia spirituale: una Via per percorrere in modo rinnovato il mistero grande della vita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.