Neurofisiologia della meditazione

Nei giovedì dedicati all’Archeosofia – presso la sezione di Prato dell’Asso.ne Archeosofica in via Pomeria 19 – giovedì prossimo 2 maggio si parla della “Neurofisiologia della meditazione”. Quali attività cerebrali si accompagnano allo stato di meditazione profonda?

Quanto è importante la respirazione – e le tecniche a lei annesse – nell’ottenere certi particolari stati di coscienza? Nell’incontro di giovedì prossimo verrà presentata una serie di riflessioni scientifiche su che cos’è e come è possibile ottenere lo stato di meditazione.

Ingresso libero. Inizio ore 21.30.

Per info: 3470364067 – info.prato@boxletter.net

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.