Dinamica respiratoria e ascesi spirituale

Nel prossimo incontro di Giovedì 27 Febbraio presso la sede dell’Associazione Archeosofica tratteremo della “Respirazione”. La respirazione è fondamentale per la vita e mantenere attivo e dinamico il nostro organismo. Essenzialmente ogni cellula del nostro corpo per produrre energia in quella che viene chiamata respirazione cellulare ha bisogno di ricevere ossigeno ed espellere anidride carbonica. Ma la respirazione non è solo un processo fisiologico della massima importanza per il corpo fisico, esso costituisce un processo metafisiologico importantissimo per tutto l’individuo fisico, bioenergetico e spirituale.

Controllo respiratorio energovitale

La coscienza dell’uomo infatti è incatenata dal respiro per tutta la vita. Inizia la sua vita con l’inspirazione e termina la sua vita esalando l’ultimo respiro e per tutta la vita oscilla fra questi due stati di inspirazione e di espirazione. La coscienza è così ancorata alla respirazione che modificando il ritmo respiratorio si hanno dei cambiamenti negli stati emotivi e di coscienza. Ad esempio se inspiriamo ed espiriamo rapidamente e superficialmente ci riesce difficile concentrarci, viceversa se siamo tesi ci bastano un paio di respiri profondi e lenti per riprendere la calma mentale e fisica. Se la respirazione è superficiale la concentrazione sarà debole, se la respirazione è profonda e sospesa per un certo intervallo di tempo, allora la concetrazione potrà essere raggiunta per un certo intervallo di tempo. Per questo motivo la Tradizione tramanda una Scienza Segreta del Respiro che viene considerata una delle chiavi con cui forzare il Regno dei Cieli.

La padronanza del respiro fisico ed energovitale è la chiave della perfetta salute, della vitalità e dello sviluppo interiore. L’antica arte e scienza del respiro è lo strumento indispensabile per operare su se stessi in vista di una bonifica totale dell’essere umano, così come tramandato dai grandi Istruttori dell’ India, Cina, Palestina, Egitto ed Europa.

Nell’incontro verranno illustrati alcuni aspetti trattati dal testo “Dinamica respiratoria e ascesi spirituale” di Tommaso Palamidessi, tra cui: la relazione tra respirazione fisiologica ed energo-vitale, il controllo del respiro e della psiche, il ruolo del respiro nell’unificazione e continuità di coscienza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.